Come sapere i punti della patente

z765846Potete verificare quanti punti della patente avete in vari modi: attraverso un computer visitando “Il Portale dell’Automobilista”; tramite un’app per smartphone e tablet creata dalla Motorizzazione Civile; telefonicamente, chiamando da telefono fisso un apposito numero.

Il modo più semplice è collegarsi al sito Internet www.ilportaledellautomobilista.it, creato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Qui, previa registrazione gratuita al portale, basta navigare nell’apposita sezione del sito per verificare il saldi dei propri punti. Per registrarsi, è necessario inserire i dati anagrafici, il proprio codice fiscale e, naturalmente, il numero della propria patente.

In alternativa, potete usare l’app IPatente, scaricabile gratuitamente dall’App Store o dal Portale dell’Automobilista, ed utilizzabile sui device Apple, come ad esempio, l’iPhon e l’Ipad. Oltre a permettere di vedere il proprio saldo dei punti, questa applicazione mobile permette di accedere anche agli altri servizi forniti dal Portale dell’Automobilista, come la verifica dell’assicurazione RC auto.

Se invece preferite usare il telefono, dovete chiamare il numero  848 872 872 e seguire le istruzioni che vi verranno fornite. La procedura è abbastanza semplice e veloce – in pratica, vi chiederanno di digitare la vostra data di nascita ed il numero della vostra patente – ed il costo è quello di una telefonata urbana. Non è però possibile chiamare dal cellulare, bensì solo da un’utenza fissa.

Il sistema della patente a punti è entrato in vigore il 1° luglio 2003. Il punteggio iniziale attribuito a ogni guidatore è di 20 punti. Essi possono nel tempo diminuire, se nel frattempo si commettono infrazioni, oppure, al contrario aumentare grazie ai bonus di buona condotta. E nei casi peggiori, cioè se ne perdete tanti, possono essere recuperati frequentando degli appositi corsi di recupero.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *