Costi riparazione auto: come stimarli

z985730Anche se non si sa nulla di auto, è possibile stimare i costi della riparazione di un’auto prima di portarla da un meccanico o da un carrozziere. Ecco una semplice guida per aiutarvi a sapere cosa aspettarvi dal punto di vista economico prima di portarla in officina.

Dove è il danno?

Il danneggiamento della carrozzeria può essere qualcosa di semplice da essere riparato con una penna di vernice che costa meno di 20 euro, o qualcosa di grande come il rifacimento completo di un tetto completo che può invece costarne migliaia. È generalmente possibile determinare quanto sarà grande il lavoro di riparazione semplicemente ispezionare il danno da vicino. È su una parte della macchina che viene facilmente rimossa? La piccola ammaccatura richiede la rimozione di un’intera portiera? Controllate per vedere dove i pezzi sono “cuciti” insieme, e si può avere un’idea delle parti necessarie.

Per i danni interni, di solito si può fare una semplice ricerca su Internet con i sintomi riscontrati e avendo alcune idee di quello che potrebbe essere il problema della macchina. Con queste informazioni in mente, è possibile iniziare a chiamare qualcuno per avere un’idea del prezzo delle parti di ricambio necessarie.

Che tipo di macchina?

La marca e il modello della vettura possono fare una grande differenza nel prezzo. Le parti per una Toyota saranno molto più facili e meno costose da trovare rispetto ai pezzi di ricambio per una Porsche. Spesso, è possibile trovare sfasciacarrozze che hanno le parti necessarie per la riparazione, se si dispone di un veicolo comune. Possedere un modello speciale o di lusso può rendere le riparazioni molto più costose dato che le parti di ricambio sono più difficili da trovare.

Il tipo di auto può svolgere un ruolo anche nel costo del lavoro, ovvero nella manodopera. Le automobili speciali di solito richiedono di essere riparate da un meccanico specializzato con quella marca e modello. Per questo motivo i costi sono generalmente molto più alti.

Parti originale o usate?

Una macchina con un sacco di personalizzazioni costerà di più per ripararla rispetto a un’auto standard. Se per la riparazione è necessario usare un pezzo di ricambio usato, si può aspettare di pagare un premio sia per il pezzo di ricambio sia la riparazione. I ricambi non originali, infatti, possono anche richiedere un lavoro di riparazione da parte di uno specialista, e a causa del lavoro spesso finiscono per costare di più.

Riparazione fai-da-te?

Molte volte, se la riparazione è semplice, è possibile risparmiare un sacco di soldi se si può riparare da soli. L’acquisto delle parti di ricambio lo possiamo fare noi stessi. Se poi avete amici o familiari che sono esperti di meccanica, si può anche essere in grado di far sì che un lavoro semplice alla vostra auto venga fatto da loro per il solo costo dei pezzi di ricambio. Tenete a mente che, in alcuni casi, una riparazione fai-da-te potrebbe non essere sufficiente, e si può in definitiva aver bisogno di un meccanico certificato.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *