Motore diesel: più efficiente o meno del benzina?

z854789Le automobili diesel verranno sempre confrontate con le auto a benzina dal momento che esse sono più o meno le due principali rivali nel settore dei carburanti tradizionali. Il consumo di gasolio è in genere inferiore rispetto al consumo della benzina, a parità di chilometri percorsi.

Il gasolio, infatti, è molto più efficiente rispetto alla benzina. Ciò è dovuto al fatto che il gasolio ha un contenuto energetico più alto rispetto a quello della benzina. In un litro di gasolio, vi è circa un terzo più energia, rendendo il consumo dei veicoli diesel del 33% inferiore al consumo dei modelli a benzina. Per questo le auto diesel sono diventate molto popolari in Italia, dove molti acquirenti di auto sono alla ricerca del maggior risparmio di combustibile, che si traduce in un risparmio di soldi.

Il problema con il diesel è che non brucia in modo pulito come la benzina, per cui le auto diesel non sempre passano le prove di emissioni. Non solo nelle auto diesel l’efficienza del carburante è superiore a quella della benzina, ma anche la differenza di prezzo non è male. In media, il diesel costa solo poco più di benzina, tuttavia la differenza è tipicamente inferiore al 10%.

Dal momento che il consumo di gasolio è del 33% più basso rispetto al consumo di benzina a parità di chilometraggio, questo significa che il diesel permette un notevole risparmio economico. Inoltre vi è una maggiore potenza nelle auto diesel, il che significa migliore accelerazione e prestazioni.

Gasolio e benzina sono due combustibili diversi e richiedono anche due motori differenti. Contrariamente al motore a benzina, il diesel è un motore cosiddetto “ad autoaccensione”. L’aria aspirata viene riscaldata nei cilindri a una temperatura di circa 700-900 °C per effetto della compressione, il che provoca un’autoaccensione al momento dell’iniezione del carburante.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *