Provare un’auto dal concessionario senza pressioni

z785436Idealmente, si potrebbe voler completare online l’intero processo di acquisto di un’auto. Tuttavia, non vi è alcuna alternativa all’uscire sulla strada per fare un test di guida. Vi consigliamo quindi di entrare a un certo punto in alcune auto che vi interessano e vedere come ci si sente.

Questo può essere un compito arduo sapendo che si dovrà affrontare un venditore invadente. Avrete bisogno di essere pronti a entrare e uscire dall’auto solo per quello che vi serve: una valutazione della macchina. A nessuno piace dover respingere gli altri, ma non siete ancora pronti per iniziare a negoziare, quindi attenetevi alla seguente procedura per rendere questo processo rapido e indolore.

Pianificare il vostro viaggio. Mettere da parte un giorno per visitare diversi concessionari. Datevi una o due ore per ogni concessionaria e pianificare il tempo di viaggio, a meno che le concessionarie siano tutte situati una accanto all’altro. Pianificare il giorno vi farà risparmiare un po’ di stress.

Preparate alcune dichiarazioni chiave per venditori degli “showroom”. Quando si cammina un sacco si verrà senza dubbio avvicinati subito da un venditore. Siate cordiali, e fate sapere loro che siete interessati al modello “X”  e vorreste fare un test di guida su strada. Infatti, è una buona idea dirglielo subito, dato che avete una quantità di tempo relativamente limitata.

I venditori potranno certamente chiedere anche se si è pronti a comprare oggi stesso. Fate loro sapere che siete interessato all’auto, ma ricordate loro che avete intenzione di fare un test drive di diversi veicoli da diversi rivenditori e fare prima un confronto prima. Prima di andar via, sarai felice prendete il loro biglietto da visita in modo che possano ottenere la commissione di vendita se decidete di acquistare da loro.

Dopo il test di guida, si cercherà di ottenere alcuni numeri sui prezzi nello showroom. Non c’è alcuna ragione di negoziare in questa fase. Oppure dite con grazia che dovete recarvi al prossimo concessionario o semplicemente lasciate che vi diano un preventivo e degli opuscoli. Dopo aver ricevuto preventivi competitivi da altri rivenditori, avrete la possibilità di richiamare il venditore del “test di guida” che i ha più soddisfatto, e dargli la possibilità di battere l’offerta migliore ricevuta.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *