Come sostituire lampadina faro anteriore

z985337Cambiare il faro in un recente modello di auto è abbastanza semplice. Oggi, infatti, auto e camion sono dotati di lampadine dei fari che si inseriscono nella parte posteriore del riflettore del faro.

Se il faro si spegne, la sostituzione della lampadina è semplice e richiede pochissimo tempo. Le lampadine, poi, possono essere acquistate facilmente anche online (ad esempio qui).

In primo luogo, però, occorre scoprire che tipo di lampadina è necessaria. Può essere semplicemente indicata nel manuale del vostro veicolo. Se non è possibile individuare le informazioni sulla lampadina corretta, chiedete al commesso di servizio presso il negozio di ricambi auto. Hanno materiale di riferimento e possono trovare queste informazioni per voi piuttosto rapidamente.

Seguite questa procedura per cambiare la lampadina del faro sulla vostra auto: aprite il cofano del vano motore; individuate la parte posteriore del faro, per determinare il tipo di lampadina, ad esempio quella dell’anabbagliante; decidete quale lampadina è necessario sostituire; acquistate la lampadina giusta per il vostra faro frontale; seguite le istruzioni riportate nel manuale di servizio del vostro veicolo per i dettagli sul modo corretto di sostituire la lampadina in questione.

Nei modelli più vecchi di auto l’operazione è, invece, un po’ più complicata. In questo caso, rimuovete le viti che collegano il telaio del proiettore alla staffa che tiene il proiettore (assicuratevi di svitare solo le viti che fissano la struttura della lampada, non le viti di regolazione); scollegate il connettore elettrico sul retro della lampada tirando la presa via dal proiettore con la mano; rimuovete infine il faro e sostituite la lampadina rotta o poco luminosa con la nuova.

Se necessario, sostituite il vecchio faro con un nuovo faro, facendo in modo che sia posizionato sul lato destro in alto. Collegate la presa con il filo nel nuovo faro in modo sicuro. Alloggiate il faro nel telaio. Posizionate il telaio sulla staffa del faro. Rimontate le viti per tenere il telaio e la staffa in posizione. Se occorre, regolate le viti di regolazione della direzione in cui far risplendere il faro.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *